FacebookRSS Feed

CHI SIAMO

Lo Sporting Club Palianello è un grande impianto sportivo privato che sorge a Paliano (un centro di 9000 abitanti circa), a 7 km dal casello autostradale di Colleferro.
L’impianto si sviluppa su una superficie di 10.000 mq. Al suo interno si trovano tre campi da tennis in terra rossa, due campi polivalenti in gomma(tennis e calcetto) coperti con una struttura in legno lamellare, due piscine, di cui una da 25 x 12,50 m e profonda 3,20 m, ed una per i piu piccoli da 6 x 4 m, dotate di una struttura telescopica apribile in legno lamellare, una zona bar – ristoro –discoteca. 
Palianello grazie alle sue strutture è uno degli impianti sportivi piu attrezzati della zona.

È dal 1976 che si svolgono nel Centro attività e manifestazioni sportive tra le piu belle ed organizzate. Tra queste citiamo gliInternazionali femminili di tennis degli anni 1986 – 87 con la partecipazione di atlete tenniste di grosso calibro (torneo teletrasmesso da Rai 3), il torneo di cat. B maschile del 1993 e gli "Aventisgame" del 2001 (manifestazione sportiva per il gruppo Le petit –Aventis).
Si sono svolti inoltre per conto di Palianello corsi di B.L.S. (Basic Life Support) diretti da medici dell’associazione ONLUS per preparare adeguatamente il personale che lavora in piscina.

Gli impianti sono aperti tutti i giorni dalla mattina alla sera e per tutto l’anno si possono svolgere tutte le attività sportive grazie alle strutture convertibili del centro.

 

LA NOSTRA STORIA

Il Centro Sportivo Palianello nasce nell’estate del 1976 su un terreno di circa un ettaro, dove vengono realizzati dapprima 3 campi da tennis in terra rossa ed una piscina estiva da m 25 x 12,50 con copertura semovente aerostatica per svolgere le attivita natatorie d’inverno.

In quegli anni, il circolo e' chiuso ai clienti occasionali ed aperto ai soci con quote annuali. E' uno dei primi circoli della zona ad avere una piscina usufruibile d’inverno. Il libro soci annovera gente da paesi di tutto il circondario per un raggio di oltre 40 Km. Nel frattempo vengono realizzati anche altri due campi arrivando cosi ad un totale di cinque campi in terra battuta. Inoltre in un’area di piu di 300 m2 c’e spazio per gli intrattenimenti e le feste serali grazie ad una discoteca ben attrezzata.

Nel 1986-87 vengono organizzati gli “Internazionali femminili di tennis” da 10.000 $ con la presenza di grandi tenniste internazionali di quegli anni. A promuovere l’iniziativa ci sono grandi sponsor laziali.

 

A dare eco in tutta Italia all’evento insieme alla stampa, è la “Rai” che oltre ai telegiornali e notiziari sportivi, teletrasmette per intero le fasi finali del torneo. Nel 1997 viene coperta la piscina con una struttura in legno lamellare con apertura telecomandata.E' la prima struttura della zona in legno lamellare a sei elementi con ampie vetrate sulle facciate con possibilita' di apertura massima in estate.

Nel 2000 i campi in terra n° 4 e 5 vengono trasformati in due splendidi campi coperti anch’essi con strutture in legno lamellare e superfici in gomma mondoflex come quella dei migliori campi dei tornei ATP.

A tutt’oggi il circolo e' un centro polifunzionale che funziona in ogni stagione con ogni condizione climatica. Si puo' tranquillamente nuotare quando fuori nevica o giocare a tennis sotto un temporale battente o prendere il sole a bordo vasca nelle belle e assolate giornate estive.